Monday, 6 May 2013

Kosta T – "Hopelessness" (Silent Flow 052)

"‘Hopelessness’ is a collection of violin improvisations accompanied with accordion, cello and some others. The sound is permeated with deep dramatic melancholia as well as the feeling of something old, yet familiar. This release could be a great soundtrack to a film noir or a world war movie."

Musica senza tempo. Drammatica, struggente. Il violino del musicista russo Konstantin Trokay come protagonista. Musica che crea immagini in modo automatico e naturale. Un ragazzo disorientato che cammina senza meta tra i vicoli stretti di una città abbandonata. Lunghe distese di terre aride e desolate. Caldo e freddo che si alternano vertiginosamente. Solitudine è la parola che meglio descrive questo penetrante album rilasciato dalla netlabel moldova Silent Flow. Mi si creano collegamenti mnemonici all'indimenticabile "Passion" di Peter Gabriel, forse per la spiritualità e religiosità che Kosta T riesce a infondere in queste nove brevi tracce. Da ascoltare in solitudine, abbandonando possibilmente per poco meno di mezzora tutto ciò che ci circonda.

Artist: Kosta T
Title: Hopelessness
Label: Silent Flow
Style: acoustic, soundtrack
Date: April 29, 2013


No comments:

Post a Comment