Friday, 31 May 2013

Yakamoto Kotzuga - "Rooms OF Emptiness EP" (Bad Panda Records)

Yakamoto Kotzuga, alias Giacomo Mazzuccato, ha l'aria di essere un ragazzo molto giovane e lo si può captare anche nelle sfumature della musica da lui prodotta. Un'innocenza che si alimenta in ripetizioni ipnotiche ed emozionanti crescendo elettronici. C'è il profumo di bufere di neve, di slitte fracassate e di ritorni a casa tra il tepore di poca legna che arde nel camino provocando scoppiettii dalle ritmiche irregolari. C'è il senso di soffocamento che provoca una società che richiede velocità e capacità di adattamento-reazione in tempo reale. Ci sono ragazze sedute su muretti scrostati nell'estenuante attesa di un apprezzamento tascabile. Riverberi che avvolgono incuranti svariate frequenze e casse da club berlinesi invasi da automi di nuova generazione che brindano con soda-glitch. Ci sono le ombre che ci perseguitano dalla nostra nascita ritagliate perfettamente da geometriche luci. Sogni erotici con donne robot ambientati in stanze con pareti modulari trasparenti. Yakamoto Kotzuga trasmette le immagini di un'innocenza turbata e di una generazione con un punto interrogativo tatuato sulla fronte, che cammina appesantita dalla mole di irresponsabilità ed errori avuti in regalo dai padri.


Yakamoto Kotzuga



Artist: Yakamoto Kotzuga (FB)
Title: Rooms OF Emptiness EP
Label: Bad Panda Records
Style: electronic, post-ambient
Date: May 27, 2013







No comments:

Post a Comment