Wednesday, 21 December 2011

Alessandro Coronas - "Where is my heart?" OST

Solitamente su queste pagine tratto solo di release in free download ma per Alessandro Coronas mi concedo questa divagazione, visto l'alta stima che nutro verso la sua personalità musicale. Uscito nel 2010 per La bèl con lo stupendo "The dreams trilogy" sotto lo pseudomino di Ballpen, Coronas ritorna senza l'appoggio di una netlabel ma riponendo i suoi nuovi brani sulla piattaforma di bandcamp (come stanno facendo molti musicisti ultimamente). Il nuovo lavoro dell'artista sardo è la colonna sonora di un videogioco prodotto dalla danese Die Gute Fabrik, storia di una famiglia di tre mostri ispirata ai game di fine anni 80. E' veramente interessante come Coronas riesce a trasportare con estrema naturalezza il suo stile sognante e musicalmente sussurrato all'interno di ambientazioni da videogame. Slow 8bit. Echi di chitarre quasi intimidite che appoggiano su percussioni galleggianti. La capacità di dare calore alle sonorità tipicamente elettro-fredde dei videogame.  Percussioni minimali, suoni di tastiere ambientali che mi rimandano all'Eno produttore di fine anni 80, chitarre notturne appena sfiorate...l'unione di questi pochi elementi con il giusto dosaggio riescono a dare a "Where is my heart?" un'originalità rara. Musica 8bit in un magistrale rallenty...una Dreamy-Coronas-8bit. Le atmosfere di "The dreams trilogy" a volte ritornano, più minimaliste e squadrate, glockenspiel e campanule-tipico-ballpen, marchio artistico rinnovato. Ritmiche riposanti sulle tacche più basse del metronomo (We're all together). Incantevole minimalismo, fatto di piccoli riverberi e ritmi che si possono tenere sul palmo di una mano. Reverse elettrostatici che si impadroniscono dell'aria. La timpanistica "Bat King Theme", seducente e followmeforever o la matematica e tennismatch "It's a free world", sono tanti piccoli episodi che dopo alcuni ascolti risultano più chiari e definiti. Delicate confessioni spirituali in "Homeward" fino allo splendido finale d'album composto dal "Trailer Theme", gli U2 di "With or without you" intrappolati dentro al gioco di Coronas (perdonate il paragone insensato ma è ciò che sento ogni volta) e la versione acustica di "Where is my heart?", commovente e da brividi; brano in cui tutta la poesia musicale del musicista sardo fuoriesce con estrema naturalezza. 10 e lode.

Alessandro Coronas (2007)






Title: Where is my heart?
Artist: Alessandro Coronas
Self release
Date: 11 December 2011

BANDCAMP PAGE






No comments:

Post a Comment