Monday, 16 September 2013

loqto - "1st demo" (self released)

"1st demo" dei loqto è un'avventura. Un viaggio musicale denso di sorprese che si interscecano rapidamente in un susseguirsi di cambi ritmici, di elaborazioni strutturali fantasiose, stacchi mozzafiato, temi che si rincorrono nel mezzo di evoluzioni acrobatiche. Il tutto imbevuto in una vitalità esplosiva. Tre musicisti giapponesi seduti a sorseggiare tè con alle spalle poster di Zappa e Holdsworth e con l'abile capacità di spremere anni di sperimentazioni prog-jazz-post-rock in un cocktail impetuoso e trascinante. Un'esigenza creativa irrefrenabile mista ad un coinvolgimento passionale che accumuna tutti e tre i musicisti trasforma "1st demo" in una bomba energetica. Note scritte su un pentagramma? Credo di si. Farei fatica a credere che i  loqto ricordino a memoria ogni parte vista la variegata struttura delle loro composizioni. Ascoltare questo album mi provoca inconsapevoli sorrisi ed elevate dosi di stima nei confronti di questi eccellenti e fortunatamente "caldi" musicisti che riescono a dimostrare la loro superba tecnica con divertimento e sana sincerità senza essere ancora inciampati nell'autocompiacimento.

Artist: loqto
Title: 1st demo
Label: self released
Style: rock, progressive
Date: September 08, 2013




No comments:

Post a Comment