Friday, 18 October 2013

Cock & Swan - "Moonchill" (Dandelion Gold)

“Moonchill” is an EP by Cock & Swan constructed from samples of “Moonchild” by King Crimson.

Sono convinto che Cock & Swan siano una delle più belle realtà musicali in circolazione. Da poco usciti con Hush Hush Records con "Secret Angels", ipnotico album con uno dei sound più affascinanti che mi è capitato di ascoltare negli ultimi mesi. "Moonchill" è un EP costruito su samples di "Moonchild", quarta traccia dell'album di debutto dei King Crimson "In the Court of the Crimson King". Cinque brani in cui il basso sporco di Johnny Goss funge da fondamenta su scarni beats di batteria mentre all'esterno elementi chimici in libera uscita diffondono vapori che agevolano uno stato di piacevole ipnosi. Un suono di basso che mi viene voglia di abbracciare. "Moonchill" produce immagini notturne, strade semi-deserte e l'impercettibile suono della gente che dorme. Motori che si accendono, pattuglie della polizia annoiate e sirene di antifurti in lontananza.  Il caldo suono di synth analogici dialoga amabilmente con narcotiche bells mentre la voce di Ola Hungerford è l'aria, lo spazio vuoto, ciò che unisce tutti gli elementi dando il tocco finale al suggestivo sound elaborato dal duo di Seattle. Candidata al mio personale ed inesistente premio di migliore band ascoltata quest'anno.

Cock & Swan: Johnny Goss & Ola Hungerford




Artist: Cock & Swan
Title: Moonchill
Label: Dandelion Gold
Style: electronic, pop, trip-hop
Date: October 15, 2013






No comments:

Post a Comment