Monday, 7 March 2011

[sec.057] Flyafter - "Today I´m With You"

Fine febbraio è stato un periodo denso di nuove ed interessanti uscite da parte di alcune ottime netlabels europee.  E' il caso della svedese 23 Seconds, che non tradisce mai le aspettative riguardo alla qualità delle sue proposte. In questa nuova release ci presenta la band indonesiana Flyafter, che ha già collaborato con l'etichetta di Gothenburg nel Giugno 2010 proponendo  "Flyafter EP".  Il trio di Jakarta, nato nel 2004 e composto da Hannan Jaya Mahardika, Rully Fahrezzy, Rully Luandri, propone una gradevole miscela di tecno-pop dai sapori eightes con vari accenni ad alcune band nordeuropee e germaniche degli anni 90/00. Soprattutto certe melodie della voce riportano alla decade della guerra fredda ma anche alla spensieratezza e all'orecchiabilità delle proposte musicali offerte. Gli A-ah in vacanza nell'oceano indiano. Drum machine, sequencer, pomposi riverberi ed una chitarra che offre calore ed umanità al prodotto finale. "The wanderstar" brilla per la sua elettrica briosità e la celestiale melodia difficile da dimenticare...ottima creazione pop. "Today I'm With You" (già inserita nel precedente EP) è qui presente in una nuova versione più aperta e calorosa, con una ritmica che marcia come un vecchio treno del Far West con passeggeri travestiti da Talking Heads e Wall of Woodoo. Dondolando sulla malinconica "Back to children" si giunge a "I'm not toys", piccolo capolavoro dell'EP. Ritmica elettronica tribale aggressiva, piatti flangerati, chitarre acustiche severe fino al sorprendente arrivo a metà brano di un suono elettronico distorto che cambia immediatamente tutto, piedi e testa iniziano improvvisamente a muoversi in un ipnotica ed esoterica danza, mentre lentamente ritornano tutti gli strumenti in una piacevole orgia di suoni finale. Lavoro eccellente.



Release name: Today I'm With You
Artist: Flyafter
Label: 23 Seconds
Date: 20 February 2011



I'm Not Toys


                                                                                      Flyafter

No comments:

Post a Comment