Wednesday, 17 July 2013

hico - "cheerfuldays" (On Sunday Recordings 040)

"I like the folktronica playfulness of this track which has got something generous like some Penguin Cafe Orchestra but mostly the stereo subtlety of field recordings from kids playing in the background really adds a nice dimension." (Words by derives about "banjo-tb-fl")

Morbido, gentile, fanciullesco. La musica di hico possiede quell'ingenuità che rende i bambini meravigliosi. Onde sonore che "surfano" elegantemente su una corrente d'aria provocata da un paio di finestre aperte di una solitaria casa di campagna. Una chitarra acustica abbandonata sul pavimento si fa compagnia con colorati strumenti giocattolo dall'incredibile efficacia. I sei brevi brani di "cheerfuldays" si muovono ciclicamente all'interno di loop avvolgenti che hanno la caratteristica di riempirsi e svuotarsi con leggerezza. Una tenera orchestrina dotata di banjo, legnetti, bells, flauti e una tastiera che ogni tanto innaffia l'atmosfera con qualche suono elettronico misurato. Poco meno di 20 minuti di pace benefica e rigenerante.


Artist: hico
Title: cheerfuldays
Label: On Sunday Recordings
Style: acoustic, toys
Date: July 13, 2013


No comments:

Post a Comment