Tuesday, 4 September 2012

Muhr - "Hantises" (Camomille 018)

"Vincent Fugère’s last album, Dream Dictionary ( released on Les Enregistrements Variables, which is now on this very site ), dwelled in the grime of nightmares with ghostly pianos, noise and lamented guitars. This time Muhr goes back to his roots, taking in some of the aspects from his The Kodama Institute ep as well as his older, more beaty work to release ” Hantises “.
While some tracks are heavy, with trip-hop beats crumbling under the pressure of the weighty atmospheres, some others rely on space and sparseness. On hantise, you enter the physical manifestation of the terrain thread in Dream Dictionary; as terror and gloom slowly creep on the horizon, you are forced to look inside and find the calm and light-heartedness to face it."

Drum patterns pastosi ed efficaci che in alcuni momenti prendono le sembianze e i profumi di una torta farcita al cioccolato...viene il desiderio di tagliarne una fetta e assaporare. Lento e pesante. É come se la forza di gravità avesse modificato improvvisamente le sue leggi. Sole grigio affumicato. Giornata sbiadita con Photoshop. Elicotteri nel cielo a cercare gli ultimi temerari coltivatori di marijuana. Un timido dj di un torbido pub di periferia cerca di far ballare con un po' di latin quelle atipiche persone che hanno ancora voglia di divertirsi. I boschi che circondano la città sono poco sicuri ma buona parte del popolo è cosciente che tra breve dovrà affrontare un intenso combattimento con le proprie paure. Eppure tra i piú giovani qualcuno é convinto che i colori rubati saranno restituiti senza lotte e senza scontri. Buonsenso...che bella parola! Buonsenso. Vincent Fugère ha creato un album dal sound miracoloso, che sfiora alcune tappe del trip-hop del recente passato, riuscendo ad avvolgere l'ascolto con una sensualità magmatica ed apocalittica in cui filtra uno spettro di luce irresistibile. Lo inseguo sino alla fine della sua corsa, dove il contrasto è più netto con la materia in ombra. Lì, in terra, abbandonato, c'è un biglietto lievemente impolverato...raccolgo e leggo: speranza.


Muhr (Vincent Fugère)


Artist: Muhr
Title: Hantises
Label: Camomille
Style: trip-hop/electronic
Date: August 31, 2012






No comments:

Post a Comment