Saturday, 18 January 2014

Milena Tomic - "THE BOOK: Old Music Tunes of Wonders" (Petroglyph)

"I had inspiration to write music, beside from piano, and for instruments that were very important for long time in European music tradition (mostly Western art music) which are now, as I feel, a bit forgotten. I also wanted to create a new, interesting and strange ambience for them to fit them nicely into the present and find them place in modern digital world." (Words from release page)

Assenza di tempo su dimensioni in sovrapposizione. Note che riempiono spazi vuoti di silenzio. Riverberi che intervengono a sorpresa trasformando la spazialità delle composizioni. Field recordings fluttuanti, inconsapevoli del proprio ciclico gioco. I confini del proprio corpo disegnati in bianco su una ruvida parete nera. La religiosità di un sabato pomeriggio piovoso è accompagnata per mano da un organo che odora d’incenso.  La passione per il passato e gli strumenti che lo hanno vissuto si lascia coinvolgere da un desiderio di esplorare, di ricreare un ambiente nuovo e donare al "ciò che fu" un luogo più accogliente ed in linea con i suoni e le possibilità offerte dal presente. Ma la sensazione che prevale costantemente durante l’ascolto di "THE BOOK: Old Music Tunes of Wonders" della giovane e preparata musicista serba Milena Tomic, è quella di trovarsi in un non luogo fuori dal tempo, infastidito dall’idea di essere catalogato e definito. E' musica. Note che amoreggiano, che si scontrano e si rincorrono con eterno piacere. 20 brevi racconti di umori che si alternano e si condizionano a vicenda, incuranti del vociare incessante, soprattutto interiore.

Artist: Milena Tomic
Title: THE BOOK: Old Music Tunes of Wonders
Label: Petroglyph
Style: classical, contemporary
Date: January 15, 2014


No comments:

Post a Comment